I nostri laboratori stimolano alla creatività e all'apprendimento della lingua inglese sin dai primi mesi di vita

I laboratori di Mom&Woman Onlus sono un luogo di creatività ed apprendimento, di sperimentazione e scoperta attraverso il gioco. Sono il luogo privilegiato del fare per capire, dove si esercita la mente e si costruisce la conoscenza. Sono la massima sinergia tra incontro educativo, formazione e collaborazione. Uno spazio dove sviluppare la capacità di osservare con gli occhi e con le mani per imparare ad esplorare con i sensi la realtà. Attraverso la creatività e lo sviluppo del pensiero laterale fin dall’infanzia i nostri figli saranno in grado di costruirsi mattone dopo mattone la propria vita.

 

I nostri laboratori si rivolgono a piccoli e grandi, dai 3 mesi ai novant’anni!

 

E’ nelle logiche di Mom&Woman Onlus far giocare insieme genitori e figli nelle attività laboratoriali per un accrescimento reciproco e perchè si attui il motto di Maria Montessori “Aiutami a fare da me”.

 

Perchè la lingua Inglese?

Strutturare un lavoro educativo che nella quotidianità permetta al bambino di costruire le basi del suo futuro, implica pensare ai nuovi orizzonti e confini in cui anche il paese Italia è inserito. Per raggiungere questo obiettivo il modello educativo sperimentale di Mom&Woman Onlus dedica ampio spazio all’apprendimento dell’inglese. L’inglese è la lingua più diffusa al mondo, è la lingua più usata in economia, il 75٪ della bibliografia scientifica è in inglese, più del 56٪ dei siti Internet sono editati in inglese.

Sfatato da tempo il mito che l’acquisizione di una seconda lingua interferisca con l’apprendimento della lingua madre, la ricerca psicolinguistica più recente sostiene che la capacità di apprendere una seconda lingua non viene mai meno, ma che nel bambino l’acquisizione avviene in modo più rapido e stabile rispetto all’adulto (Singleton, 1989).

L’arco temporale che va da 0 a 8/9 anni viene descritto come il “periodo critico” in cui il meccanismo dell’acquisizione linguistica è nella sua massima potenza dal punto di vista neurologico, dopodichè decade. Dopo quell’età il cervello sembra perdere la sua plasticità e l’acquisizione di una seconda lingua non può più avvenire con la naturalezza della prima lingua.

L’apprendimento della lingua inglese attraverso il metodo laboratoriale per bambini della fascia 3 mesi-3 anni è proposto negliHomeTeacher&Kids, nidi familiari a marchio Mom&Woman Onlus oppure per una fascia che va dai 3 mesi ai 15 anni con il servizio NannY.

  •  donaz